simone guiducci

    Diplomato al Biennio Superiore Jazz del Conservatorio di Trento, oltre che laureato in Filosofia presso l’ Università di Bologna, attualmente è titolare di cattedra in Chitarra Jazz  presso il Conservatorio Statale di Adria  oltre che docente presso il  Dipartimento Jazz del Conservatorio Statale “Campiani” di Mantova.

    Guiducci è autore di due libri :   “Django Reinhardt. Tecnica e storia di un precursore fra swing e bebop” e “Diario di bordo di Chitarra Jazz”.

    Simone Guiducci ha alle spalle oltre 30 incisioni discografiche, alcune delle quali premiate dalla critica italiana con inserimento in classifiche Top Jazz (rivista specializzata Musica Jazz) .

    Nel corso degli ultimi 15 anni si è esibito , oltre che nei maggiori festivals jazz italiani (con ben 7 partecipazioni al prestigioso Clusone Jazz), in teatri e rassegne in giro per il mondo : a Tokyo, Vancouver, Buenos Aires, Rio de Janeiro, Mosca, Kyoto, Sao Paulo, Caracas, Quito, Lima, Città del Messico, Guatemala City, Montreal, Stoccolma, Helsinki, Vilnius, Tallin, Amsterdam, Liegi, Lione, Ankara, Istanbul, Brema, Berlino, Dusseldorf, Dublino, Nantes, Vigo, Zagabria, Belgrado, Tirana, Haifa, Nazareth e altri luoghi ancora .